Essiccamento

GIOTTO WATER dispone delle tecnologie per soddisfare al meglio tutte le esigenze di essiccamento!

L’essiccamento termico è un processo in grado di ridurre il volume dei prodotti solidi umidi, rimuovendone l’acqua sino ad ottenere percentuali di sostanza secca superiori al 90%. Questo permette applicazioni sia in campo ambientale (riduzione di volume dei fanghi prodotti dagli impianti di depurazione) che industriale, nell’ industria chimica, farmaceutica, alimentare e mineraria. Con l’essiccamento dei fanghi si ottiene un prodotto finale stabilizzato e igienizzato, con granulometria omogenea e privo di polvere. Le operazioni di stoccaggio, trasporto, utilizzo o smaltimento finale risultano quindi agevolate.

Applicazioni

L’essiccamento termico dei fanghi consente di ottenere un prodotto finale con caratteristiche che permettono il suo riutilizzo in diverse applicazioni a seconda della composizione del prodotto trattato

Fanghi da:

  • Depurazione di scarichi civili
  • Digestione anaerobica RSU
  • Distillerie
  • Birrerie
  • Macelli
  • Allevamenti zootecnici
  • Concerie
  • Oleifici
  • Industrie tessili
  • Industrie chimico/farmaceutiche

Altri prodotti:

  • Industria alimentare (soia, lieviti, amidi, ecc.)
  • Industria farmaceutica (miceli, pectine, ecc.)
  • Industria chimica (idrossidi, emulsioni acriliche, polipropilene, PVC, ecc.)
  • Industria mineraria (polvere di carbone, carbonati, gesso, polvere di ferro, polvere di rame, ecc.)

Sulla base delle condizioni progettuali specifiche (prodotto da essiccare, fonti energetiche disponibili, capacità evaporativa, ecc.), Giotto Water è in grado di offrire la soluzione tecnologica più idonea per ogni problema, adeguando il progetto alle esigenze del Cliente.

  • CTD – Essiccatore convettivo a triplo passaggio
  • ECOFLASH – Essiccatore a strato sottile
  • SBD – Essiccatore a nastro

 

CTD – Essiccatore convettivo a triplo passaggio

L’essiccamento è effettuato da una corrente di aria calda all’interno di un tamburo rotante formato da tre cilindri coassiali.

Capacità evaporativa da 1.000 a 10.000 kg/h di acqua. Il prodotto umido viene essiccato da una corrente di aria, riscaldata in apposito generatore di calore, all’interno di un tamburo rotante formato da tre cilindri coassiali e solidali tra loro. Non vi sono parti rotanti all’interno del tamburo, evitando problemi di usura. Il prodotto finale si presenta in forma granulare ed omogenea e viene recuperato nella sezione di separazione fango-aria del processo.

In particolare sono state studiate e realizzate diverse soluzioni in base alle condizioni operative richieste:

  • Ricircolo totale dell’aria di processo previo riscaldamento in uno scambiatore aria-aria installato in serie al generatore di calore
  • Recupero di calore da gruppi di cogenerazione o da altri cascami termici
  • Riduzione del fabbisogno di acqua di lavaggio e condensazione, mediante ricircolo e raffreddamento con torri evaporative
  • Deodorizzazione dei fumi con trattamento termico, biologico o chimico
23

CTD

ECOFLASH – Essiccatore a strato sottile

Un rotore ad alta velocità “spalma” il fango sulla superficie interna di uno statore incamiciato, riscaldato con olio diatermico o vapore, che trasferisce il calore allo “strato sottile” di fango.

Capacità evaporativa da 750 a 3.000 kg/h di acqua.

Il prodotto da trattare è introdotto in una camera di essiccamento, costituita da un statore incamiciato e riscaldato con olio diatermico o vapore.

All’interno della camicia si trova un rotore a palette orientabili e regolabili che ruota con velocità periferica di circa 30 m/s.

Il prodotto è centrifugato sullo statore in uno strato sottile di 5 mm di spessore, a contatto con la parete calda.

Le palette stesse mescolano ed estraggono il prodotto essiccato, mentre un flusso d’aria in controcorrente consente l’estrazione dell’acqua evaporata e raffredda contemporaneamente il fango essiccato.

La quantità limitata di aria ha il solo scopo di trasportare il vapore d’acqua liberato nell’essiccamento, mentre tutto il calore necessario viene fornito per conduzione attraverso la parete dello statore.

Il processo di essiccamento è continuo e con un unico passaggio.

Il prodotto finale si presenta in forma granulare, privo di polvere.

I principali punti di forza di questa tecnologia sono rappresentati da:

  •  Applicazione con diverse tipologie di prodotto in ingresso (organico ed inorganico)
  •  Ridotto consumo energetico
  •  Minime portate di aria in circolo e basse emissioni
24

ECOFLASH

SBD – Essiccatore a nastro

In grado di funzionare con diverse fonti energetiche e particolarmente adatto al riutilizzo di cascami termici a bassa temperatura. Presenta estrema flessibilità di funzionamento, anche con prodotti da trattare a caratteristiche variabili, grazie alla possibilità di regolare la velocità del nastro e le temperature di processo.

Capacità evaporativa da 250 a 6.000 kg/h di acqua.

L’essiccatore a nastro di tipo convettivo, dove il fango viene essiccato da un flusso di aria calda durante il trasporto su nastro.

L’essiccatore è configurato con due nastri di essiccamento sovrapposti, che permettono di regolare i corretti tempi di contatto tra fango e aria calda, rendendolo estremamente flessibile in termini di portata trattabile e grado di secco finale conseguibile. Un sistema di distribuzione in ingresso provvede a preformare i fanghi disidratati e distribuirli in modo omogeneo sull’intera ampiezza del nastro superiore per il successivo trasporto all’interno del tunnel di essiccamento, ove un sistema di ventilazione permette all’aria di lambire il fango in maniera uniforme e costante.

I principali punti di forza di questa tecnologia sono rappresentati da:

  • Applicazione con diverse tipologie di prodotto in ingresso (organico ed inorganico)
  • Prodotto finale pellettizzato con assenza di polveri
  • Ridotto consumo energetico e possibilità di recupero calore da fonti disponibili a bassa temperatura
  • Basse emissioni
  • Bassa temperatura di processo
  • Facile installazione e minimo spazio occupato
  • Costruzione modulare
25

SBD

2017-11-02T16:15:29+00:00 Trattamento Fanghi|