Codice Etico per i Fornitori di Giotto Water s.r.l.

Il presente Codice Etico definisce i principi di base ai quali dovranno attenersi i fornitori di beni e servizi di Giotto Water S.r.l. relativamente alle loro responsabilità nei confronti dei propri dipendenti e dell’ambiente.

Giotto Water S.r.l. si riserva il diritto di apportare modifiche ai requisiti stabiliti nel presente documento in seguito a cambiamenti nel programma di etica.

In tal caso Giotto Water S.r.l. si aspetta che il fornitore accetti tali ragionevoli modifiche.

Il fornitore pertanto dichiara di essere in accordo a:

  1. Conformità alle leggi
  • Rispettare le leggi degli ordinamenti giuridici applicabili.
  1. Divieto di corruzione
  • Non ammettere e non intraprendere alcuna forma di corruzione, inclusi pagamenti o altre forme di benefici conferiti a funzionari pubblici al fine di influenzare decisioni contro le vigenti leggi;
  1. Rispetto dei diritti umani fondamentali dei dipendenti
  • Promuovere pari opportunità per i propri dipendenti, nonché un trattamento equo degli stessi, indipendentemente da colore della pelle, razza, nazionalità, background sociale, disabilità, orientamento sessuale, fede politica o religiosa, sesso o età;
  • Rispettare la dignità personale, la privacy e i diritti di ciascun individuo;
  • Astenersi dall’assumere o fare lavorare qualcuno contro la sua volontà;
  • Non ammettere alcun trattamento inaccettabile dei dipendenti, quali crudeltà mentale, molestia sessuale o discriminazione;
  • Proibire qualsiasi comportamento che sia sessualmente offensivo, coercitivo, minaccioso, ingiurioso o di sfruttamento, inclusi gesti, linguaggio e contatto fisico;
  • Fornire una remunerazione adeguata e garantire il salario minimo obbligatorio vigente;
  • Conformarsi al numero massimo di ore di lavoro stabilito dalle norme applicabili;
  • Riconoscere, per quanto legalmente possibile, il diritto di libera associazione dei dipendenti e non appoggiare, né discriminare membri di organizzazioni associative di dipendenti o sindacati.
  1. Divieto del lavoro minorile
  • Non assumere lavoratori di età inferiore a 15 anni oppure, nei paesi soggetti alla deroga per i paesi in via di sviluppo della Convenzione 138 dell’OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro), non assumere lavoratori di età inferiore a 14 anni.
  1. Salute e sicurezza dei dipendenti
  • Assumersi la responsabilità per la salute e la sicurezza dei dipendenti;
  • Tenere sotto controllo i pericoli e intraprendere le misure precauzionali più adeguate contro incidenti e malattie professionali;
  • Offrire attività di formazione e assicurare che i dipendenti siano informati sulle problematiche relative a salute e sicurezza;
  • Istituire o utilizzare un adeguato sistema di gestione della sicurezza e della salute dei lavoratori 
  1. Tutela ambientale
  • Agire in conformità alle normative statutarie e internazionali sulla tutela ambientale;
  • Ridurre al minimo l’inquinamento e apportare continui miglioramenti per la tutela dell’ambiente;
  • Istituire o utilizzare un adeguato sistema di gestione ambientale.
  1. Catena di fornitura
  • Adoperarsi opportunamente per promuovere il rispetto del presente Codice Etico presso i propri fornitori;
  • Conformarsi ai principi di non discriminazione in materia di selezione e trattamento dei fornitori.