Ispessimento

Il fango liquido molto diluito (concentrazione in solidi 0,5 – 1,5%) viene ispessito sino ad ottenere un contenuto in solidi variabile dal 6 al 8%. Questa operazione ne riduce il volume da 5 a 15 volte. La consistenza del prodotto ottenuto è ancora fluida o semi-fluida e necessita solitamente di ulteriori trattamenti.

Giotto Water propone l’ispessitore dinamico a tamburo rotante e l’ispessitore a tavola piana.

ROTOTIK

Ispessitore dinamico a tamburo rotante in grado di addensare il fango fino ad arrivare ad una concentrazione del 10%. La costruzione è totalmente in acciaio inossidabile. Il fango entra nel miscelatore esterno all’ispessitore, dove viene condizionato con polielettrolita, successivamente il fango viene convogliato all’interno del tamburo di ispessimento. Il tamburo è suddiviso in 4 zone separate da anelli con aperture regolabili, per adattare i tempi di ritenzione del fango in base alle caratteristiche dello stesso.

6.jpg

ROTOTIK

GRAVITY TABLE

Ispessitore meccanico per fanghi a tavola piana. Separa per drenaggio l’acqua dai solidi contenuti nel fango attraverso un telo filtrante. Il drenaggio dell’acqua è facilitato dall’utilizzo di particolari vomeri che, rivoltando il fango, creano spazi liberi per la filtrazione. Possono essere efficacemente trattati anche i fanghi più instabili. Il Gravity Table è in grado di separare rapidamente oltre il 95% dei solidi sospesi riducendo al minimo il consumo di flocculanti.

7

GRAVITY TABLE

2017-10-30T15:52:06+00:00Trattamento Fanghi|